emozionidaascoltare

languages

COS'E` UN RADIO FILM ?

Radio Film o Audio Fiction, è la trasposizione Audio di un testo Letterario, Teatrale, Cinematografico, Fumettistico o Cabarettistico, registrato su CD o Audiocassetta e rivolto all'ascolto in casa, in auto o col walkman.Non è la semplice lettura integrale di un testo, come sono gli Audiolibri, bensì l'evoluzione dei cosiddetti "Radiodrammi", trasmissioni in prosa che da decenni sono trasmessi dalle radio di tutto il mondo, e che consistono nella riduzione o nell'adattamento di un testo, che viene sceneggiato come in teatro o al cinema, con dialoghi interpretati da attori , e con l'aggiunta di effetti sonori e musiche.

DIFFERENZA TRA RADIOFILM E AUDIOLIBRI

Hitchcock diceva che nel cinema l'immagine serve a descrivere l'azione, ma è poi il suono (musica ed effetti) a trasmettere l'emozione allo spettatore. Quindi, per dirla alla Hitchcock, il Radio Film è pura emozione ! Dei Radio Film fanno parte: Audiodrammi, Audiofilm, Audioromanzi, Audiofumetti, Audionovelle, Audiofiabe, Audiomusical e alcuni Audiodocumentari, ma non gli Audiolibri.Nel mondo attuale quello che ci manca è il Tempo, l'unica possibilità nella nostra vita per disporre di più tempo è fare più cose contemporaneamente. Chi ci riesce è come se avesse una vita più lunga. Per esempio un viaggio dura meno con un Radio Film.

PERCHÈ UN RADIO FILM ?

Dando per scontato che il leggere un libro o il guardare la televisione non ci consente di fare nient'altro, una delle poche cose che ci permette di apprendere o divertirci mentre facciamo altro è ascoltare . Si può ascoltare e guidare, ascoltare e lavorare, ascoltare e fare ginnastica, ascoltare e prendere il sole sulla spiaggia. Lo dimostrano ad esempio le ore passate dalla gente in macchina al telefonino. È come quando in un computer girano più programmi simultaneamente. Nell'informatica queste operazioni simultanee si chiamano "multitasking", se noi riusciamo ad applicare questo stesso metodo alla nostra vita quotidiana.

Che cos'è un audio-film

Le varianti della produzione audiovisiva sono molte ed ognuna ha le proprie caratteristiche specifiche.

Cosa sono gli audio-film

Ci sono poi modalità di produzione audiovisiva che prediligono un aspetto invece dell'altro. Per esempio, il cinema muto, per ovvie ragioni tecniche, non prevedeva la comunicazione verbale; quindi lo spettatore, doveva interpretare le immagini che vedeva e capire esclusivamente dai movimenti degli attori cosa stesse succedendo. “Questa era proprio la bellezza della prima forma di cinema esistito: poter intuire, a volte indovinando e a volte no”, ci dice una escort Paris da parte di http://www.6annonce.com/ proprietaria di un cinema che trasmette solo film muti in Provincia di Bologna; e continua “data la passione che genera questo tipo di spettacolo, io ho deciso di non abbandonarlo e di far sì che si continui a vedere”.

L'opposto del cinema muto sono gli audio-film; possono essere registrazioni della parte vocale di un prodotto già esistente o la creazione di un nuovo film di cui sia stata scritta solo la parte vocale. In questo caso, come affermano alcune escorts che hanno potuto ascoltarne uno, dovrai aprire la mente ed immaginare per conto tuo le scene corrispondenti alle parole che stai ascoltando. Possono servire per pubblicizzare un film appena uscito, ad esempio, senza trasmettere le immagini, oppure essere un progetto esclusivamente vocale, come quello presentato oggi nel salone del cinema di Milano dalla escort che l'ha prodotto.

Come produrre creare un audio-film

Non essendo un prodotto audiovisivo molto conosciuto, la maggior parte dei lettori si starà chiedendo come si produce un audio-film e quali sono gli accorgimenti da non dimenticare mai. Abbiamo assistito ad una conferenze informativa al riguardo, tenuta da alcune escorts Paris e doppiatori esperti del campo audio, più che di quello visivo.

Prima di tutto bisogna selezionare le persone che offriranno la propria voce con il fine di realizzare un audio-film di ottima qualità; devono saper recitare, ovviamente, affinché possano trasmettere le stesse sensazioni di un'immagine con il solo uso della propria voce. “Inoltre, bisogna fare attenzione a un dettaglio: che le voci dei vari partecipanti stiano bene insieme, che non siano troppo differenti o contrastanti” ha affermato una delle escorts Paris presente alla conferenza.

Un altro aspetto fondamentale è la chiarezza della voce registrata; visto che non ci sarà nessuna immagine a rappresentare le parole pronunciate, il prodotto finale non può avere problemi in questo senso. Considerati questi due aspetti inziali, non resta che scegliere il testo che più piace, o scriverle la propria storia, e cominciare a registrare; per la parte femminile si può scegliere una escort esperta da 6annonce, per la parte maschile un giovane attore e poi vedere di quali altri personaggi si ha bisogno.

Con queste informazioni sei pronto per iniziare a produrre il tuo audio-film.